Cinema

29 aprile 2014 | 15:59

Parte domani la 29esima edizione del Torino Gay & Lesbian Film Festival

(TMNews) Sarà Ambra Angiolini a inaugurare domani il Torino Gay & Lesbian Film Festival, la principale kermesse cinematografica in Italia a tematica Lgbt. E se Ambra sarà la madrina della cerimonia inaugurale del festival, accanto a lei al Cinema Massimo di Torino per l’apertura della 29esima edizione del festival ci saranno Orietta Berti, l’attore Carlo Gabardini, il presentatore Fabio Canino e Vladimir Luxuria, testimonial di ‘Dalla Russia con amore’, sezione della rassegna che denuncia l’attuale situazione della comunita gay in Russia.

‘Azul y no tan rosa’ (Blue and Not So Pink) del regista venezuelano Miguel Ferrari sarà la pellicola in concorso nella sezione lungometraggi ad aprire ufficialmente il festival che si concluderà il 6 maggio. Al centro del film la storia di Diego e Fabrizio e dell’arrivo inaspettato nelle loro vite di Armando, figlio adolescente di Diego, rimasto per molti anni lontano dal padre. Un giorno un grave episodio di omofobia riduce Fabrizio in coma. Tra le scene cult del film ‘Non sono una signora’ di Loredana Bertè, interpretato in spagnolo dalla trans Delirio del Rio. (TMNews, 29 aprile 2014)