Domani Cda di Rcs per la candidatura del sostituto di Carlo Pesenti

(ANSA) Sarà un Cda, convocato per domani nel tardo pomeriggio, a definire i principi e i criteri per la candidatura del sostituto di Carlo Pesenti nel board di Rcs. Il nome, se non emergerà già nella riunione di domani, verrà proposto all’ assemblea l’8 maggio, chiamata anche a varare la riforma della governance che, dal prossimo anno, in occasione del rinnovo dell’intero Cda, assegnerà un terzo dei posti alle minoranze. Oggi Urbano Cairo non ha chiuso a un proprio possibile ingresso nel board della casa editrice del Corriere della Sera. L’imprenditore si considera ”uno operativo, non un uomo da Cda, come ama ripetere, ma non è da escludere che la sua possa rappresentare la figura di raccordo, che Rcs sta cercando, fra il principale azionista Fiat (al 20,5%) e il socio di minoranza di maggior peso, Diego Della Valle (8,9%). (ANSA, 29 aprile 2014)

Pietro Scott Jovane (foto Olycom)

Pietro Scott Jovane, amministratore delegato di Rcs MediaGroup (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fnsi-Usigrai-Odg: basta lottizzazione. Serve legge che liberi la Rai dai partiti

Upa e Nielsen mettono online lo storico degli investimenti adv in Italia dal 1962 a oggi

Crédit Agricole tifa Inter. Maioli a Spalletti: sponsorizziamo la Francia e vince i Mondiali, ora tocca a lei…