05 maggio 2014 | 11:26

Gli editori devono trovare nuove linee di ricavo, dice Cavallero di Mondadori (VIDEO)

Il libro continuerà a vivere anche nella forma cartacea, ma i player editoriali che saranno sul mercato tra dieci anni non potranno avere una struttura simile a quella di oggi. E’ imperativo cambiare il modo di lavorare e di pensare e fare investimenti diversi. A dirlo è Riccardo Cavallero, amministratore delegato di Einaudi e direttore generale di Mondadori Libri, intervistato dalla Stampa.it a Perugia in occasione del Festival del giornalismo. “Con il digitale i ricavi saranno più bassi, più frammentati, molti su abbonamento, e dovremo trovare delle nuove linee di ricavo a cui oggi non stiamo guardando”, dice Cavallero.

Ecco la video-intervista di Lastampa.it: