Santoro conferma: continua con Servizio Pubblico anche nel 2015

(AGI)”Ho avuto all’inizio di quest’anno un lungo confronto con il nostro editore, Urbano Cairo, perche’ ero molto scettico se continuare o meno con ‘Servizio pubblico’ l’anno prossimo: ritenevo infatti che fosse un ciclo concluso. Invece Cairo ha insistito molto perche’ io continuassi e alla fine sono stato contagiato e ho ceduto alle sue richieste”.

Michele Santoro (foto Olycom)

Lo ha detto Michele Santoro, intervenendo alla presentazione del programma ‘Anno Uno’ che andra’ in onda su La7 a partire da giovedi’ prossimo con la conduzione di Giulia Innocenzi. “Penso che La7 – ha evidenziato Santoro – rimanga al vertice dell’indipendenza nel settore televisivo in Italia e sono onorato di lavorare per una rete in cui nessuno mi dice cosa devo fare”. (AGI, 5 maggio 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi