Mercato

05 maggio 2014 | 17:18

Il 5 giugno torna ‘Comunicare domani’, l’evento di Assocom sul mercato della comunicazione

Si terrà il 5 giugno 2014 presso il Politecnico di Milano Bovisa il consueto appuntamento annuale organizzato da Assocom per fare il punto sul mercato della comunicazione.

ATTIVIAMOCI! È il titolo dell’edizione 2014 di Comunicare Domani e vuole essere un’esortazione ad affrontare il cambiamento conoscendolo e governandolo. La velocità con cui i fenomeni accadono nella rete, grazie alle costanti innovazioni tecnologiche, le opportunità che i big data offrono al mondo della comunicazione, l’affermazione di nuovi modelli di business anche all’interno di questa industry: sono gli aspetti più evidenti di una realtà che va affrontata con consapevolezza e dinamismo. Proprio questo è il messaggio che Assocom rivolgerà a tutti gli attori del mondo della comunicazione in occasione Marco Testa, Presidente di Assocom, aprirà i lavori di una mattinata ricca di informazioni e riflessioni e che ospiterà un dibattito fra i maggiori rappresentanti del settore della comunicazione.

Marco Girelli, ceo di Omnicom Media Group e vicepresidente Assocom presenterà i dati relativi alle previsioni sugli investimenti pubblicitari 2014.
Domenico De Masi, docente di sociologia del Lavoro all’Università di Roma La Sapienza, proporrà le sue
riflessioni su “Mappa Mundi” – Modelli di vita per una società senza orientamento.
Verranno quindi presentati i risultati della ricerca sul nuovo ecosistema della comunicazione condotta dalla School of Management del Politecnico di Milano per Assocom. Lo studio, di cui Assocom ha anticipato alcuni dati nei mesi scorsi, è in fase di conclusione e presenterà una fotografia quali-qualitativa molto ampia ed articolata di come sta evolvendo la filiera, quali attori new comer si stanno facendo largo e come le agenzie possano affrontare il cambiamento concretamente e con successo. Ne parleranno Layla Pavone, presidente del centro studi Assocom, Giuliano Noci, docente di marketing al Politecnico di Milano e presidente di Explora e Andrea Boaretto, head of marketing projects alla School of Management.

La seconda parte dell’incontro sarà dedicata ad una tavola rotonda, della quale saranno protagonisti esponenti di spicco della industry della comunicazione, dalle agenzie alle imprese. Sarà l’occasione per confrontarsi sui temi cruciali emersi durante la mattinata e per discutere sull’approccio più efficace al cambiamento che il nuovo ecosistema della comunicazione impone a tutte le realtà del settore.