Sec acquisisce la maggioranza della spagnola Ach

Sec Relazioni Pubbliche e Istituzionali, l’agenzia di comunicazione fondata nel 1989 da Fiorenzo Tagliabue, ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 70% del capitale sociale di Ach & Consejeros de relaciones pùblicas, società indipendente con sede a Madrid. Advisor dell’operazione lo studio Triberti, Colombo & Associati di Milano.

Fondata nel 1984 da Antonio Hernando Pinilla, Ach è una delle realtà di riferimento sul mercato spagnolo delle relazioni pubbliche (1,3 milioni euro di fatturato nel 2013) ed ha le sue principali aree di business nella comunicazione corporate e public affairs.

Grazie a questa acquisizione, Sec (più di 13 milioni di euro di fatturato nel consolidato 2013 e oltre 150 professionisti tra la sede principale di Milano e le sedi di Udine, Treviso, Torino, Parma, Roma, Bari e Messina) fa un ulteriore passo in Europa, dove già detiene la maggioranza di Cambre Sa, società con sede a Bruxelles specializzata in attività di lobbying e public affairs.

A seguito dell’accordo, Fiorenzo Tagliabue assume la carica di presidente di Ach & Consejeros de relaciones pùblicas. Antonio Hernando Pinilla (che ha mantenuto una quota del 20%) resta nel Cda della società così come Vicente Beneyto (socio al 10%), che viene confermato amministratore delegato. Per Sec entra in consiglio anche Maurizio Maione, responsabile della sede di Roma del gruppo.

Fiorenzo Tagliabue (foto Studio Franceschin)

Fiorenzo Tagliabue (foto Studio Franceschin)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Casalino ‘chiude’ il Foglio ed esplode la polemica. Cerasa ironico lancia campagna abbonamenti (codice promo ROCCO)

Svelato il nuovo manifesto del Gp d’Italia di Formula1. Sticchi Damiani (Aci): fusione tra tradizione e innovazione

Il Foglio risponde a Casalino con un abbonamento “anticasta”. Sconti del 20% per chi inserisce il codice ROCCO