07 maggio 2014 | 15:35

Coca-Cola lancia in Cina un marchio di acqua socialmente responsabile (VIDEO)

Si rivolge ai millennial di età compresa tra i 20 e i 35 anni la campagna digitale di lancio di Ice Dew Chun Yue, il nuovo marchio di acqua in bottiglia con cui Coca-Cola intende contribuire a risolvere il problema dell’approvvigionamento di acqua potabile nelle zone rurali cinesi.

La società di Atlanta verserà infatti una parte degli introiti derivanti dalla proprie vendite alla ong One Foundation, impegnata nella costruzione di impianti idrici nelle province di Yunnan e Sichuan, dove l’acqua è risultata contaminata l’anno scorso da 16mila cadaveri di maiali rinvenuti nel fiume Huanpu e, più di recente, da una compagnia petrolifera che ha reso non potabile l’acqua destinata a 2,4 milioni di cinesi.

“Abbiamo scelto di rivolgerci agli utenti 20-35enni perché sono svegli, pragmatici, attenti alle problematiche sociali, molto attivi sui social media come Weibo e WeChat, e desiderosi di condividere on line contenuti capaci di sensibilizzare i propri amici su tematiche rilevanti”, ha spiegato Pratik Thakar, responsabile creative&content excellence di Coca-Cola’s Pacific Group. (P. Cav.)