Editoria

08 maggio 2014 | 11:52

Jovane ai soci: “Senza il vostro supporto il gruppo avrebbe potuto avere un brusco stop”

(TMNews) “Alcuni lo chiamarono un piano di sopravvivenza, invece il nostro è un piano proiettato al futuro e senza il vostro cruciale supporto la storia del gruppo avrebbe potuto avere un brusco rallentamento o uno stop, invece siamo qui a raccontare la sua evoluzione”. E’ quanto ha dichiarato l’amministratore delegato di Rcs, Pietro Scott Jovane, nel corso del suo intervento all’assemblea degli azionisti del gruppo editoriale.

“Vogliamo dimostrare che Rcs è una squadra vincente – ha proseguito – è stato un anno difficile ma abbiamo cambiato passo rispetto al passato. La nostra missione è quella di innalzare Rcs a leader nel mondo digitale. Siamo dei leader, lo siamo per storia e intendiamo rimanerlo nel futuro”. (TMNews 8 maggio 2014)

Pietro Scott Jovane (foto Olycom)