Mercato

08 maggio 2014 | 12:23

Banzai con Airc per sostenere la ricerca. Insieme nel weekend della Festa della Mamma

La collaborazione tra Banzai, gruppo italiano attivo del settore di vendita on-ine e Airc, prosegue con un nuovo appuntamento per la Festa della Mamma per rendere i tumori femminili sempre più curabili. Dopo i grandi risultati ottenuti con le campagne de ‘I cioccolatini della ricerca’ e ‘Le arance della salute’, sabato 10 e domenica 11 maggio SaldiPrivati ed ePrice saranno coinvolti in una gara di solidarietà per sostenere Airc e la ricerca sui tumori femminili. SaldiPrivati, si legge in una nota, devolverà il 3% di tutto il fatturato del weekend, di tutte le vendite aperte i giorni dell’iniziativa; ePrice ha creato per l’occasione una selezione di prodotti, e sul ricavato devolverà il 3% del fatturato.

Banzai con Airc per sostenere la ricerca. Insieme nel weekend della Festa della Mamma

Airc tornerà nelle piazze domenica 11 maggio con ‘L’azalea della Ricerca’ che quest’anno festeggia trent’anni di pregressi nella cura dei tumori femminili. 20 mila volontari, affiancati da numerosi ricercatori, distribuiscono in 3600 piazze circa 600 mila piantine di azalea, simbolo della battaglia contro i tumori femminili. La comunicazione sui siti SaldiPrivati ed ePrice avverrà con formati grafici dedicati, post sui profili social e con un mailing dedicato per ricordare l’iniziativa. Anche PianetaDonna, portale leader nel segmento femminile in Italia, 5,5 mio di Utenti Unici mensili (dati Audiweb – View di Marzo 2014), nonché storico sostenitore di Airc per quanto riguarda le iniziative di sensibilizzazione su questa tematica, ha concesso ampio spazio all’iniziativa nel suo palinsesto.