Editoria

08 maggio 2014 | 15:09

L’assemblea di Rcs approva il bilancio, assente Della Valle

(ANSA) L’assemblea degli azionisti Rcs ha approvato a maggioranza il bilancio 2013. Non risulta presente in votazione, neanche per delega, l’azionista Diego Della Valle (8,99%). Hanno votato a favore soci con il 59,07% del capitale, contrari il 3,69%, astenuti azionisti con il 3,39%. Non risulta fisicamente presente con propri rappresentanti nessuno dei grandi azionisti di Rcs e non risulta presente direttamente neanche Urbano Cairo. L’assemblea prosegue ora con l’integrazione del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale, l’approvazione della relazione sulla remunerazione e la proposta di autorizzazione alla disposizione di azioni proprie. Nella parte straordinaria i soci dovranno votare sulla conversione delle azioni di risparmio A e B in azioni ordinarie, oltre alla modifica dello statuto sociale che sostanzialmente comporta un cambio di governance assegnando in futuro un terzo del consiglio ai soci di minoranza. (ANSA, 8 maggio 2014)

Diego Della Valle (foto Studio Franceschin)

Diego Della Valle (foto Studio Franceschin)