08 maggio 2014 | 17:14

Ti Media nel primo trimestre abbatte le perdite, il rosso cala a 2,6 milioni di euro

Ti Media chiude il primo trimestre in rosso per 2,6 milioni di euro, recuperando perdite per 121,2 milioni di euro. Il resoconto intermedio di gestione del gruppo al 31 marzo 2014, approvato oggi dal cda, vede ricavi pari a 15,5 milioni, in riduzione di 3,3 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2013 (18,8 milioni di euro). L’ebitda è pari a 5,7 milioni di euro, in calo di 3,1 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2013 (8,8 milioni di euro) e riflette prevalentemente la riduzione dei ricavi. Il risultato operativo è negativo per un milione di euro. L’indebitamento finanziario netto alla fine del trimestre è pari a 255,1 milioni di euro, in diminuzione di 4,8 milioni di euro rispetto a fine 2013 (259,9 milioni di euro).

Scarica il documento integrale con il resoconto intermedio di gestione di Ti Media al 31 marzo 2014 (.pdf)