La7: adesione allo sciopero di oggi al 90%

“I lavoratori e le lavoratrici di La7 hanno manifestato in modo compatto la loro contrarietà alla condotta tenuta dalla direzione aziendale al tavolo delle trattative con Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil, aderendo in massa alla giornata di sciopero proclamata dalle OO.SS. e dalla Rsu per oggi 9 maggio, con un’adesione, in base ai primi dati, che si attesterebbe intorno al 90%. L’emittente, prevedendo l’alta adesione dei lavoratori e delle lavoratrici di La7, ha inoltre predisposto la preventiva registrazione di alcuni programmi e lo spostamento delle attività telegiornalistiche su sedi esterne e tramite l’utilizzo di service”. Lo comunicano in una nota congiunta Dino Oggiano Slc-Cgil, Fabio Massimo Mignozzi Fistel-Cisl e Stefano Ricci Uilcom-Uil di Roma e Lazio unitamente alla Rsu di La7.

“Il successo dello sciopero – continua la nota – è un chiaro segnale di quanto i lavoratori e le lavoratrici di La7 siano disposti a fare per difendere la contrattazione aziendale e per definire un premio di produzione che premi il lavoro”. “Dopo questa risposta – continuano i sindacalisti – invitiamo nuovamente La7 a riprendere la trattativa, estendendo da subito diritti e tutele a precari e neo assunti. In caso contrario siamo pronti a nuove azioni di lotta, come votato dall’assemblea dei lavoratori”.

Urbano Cairo (foto Olycom)

Urbano Cairo, editore di La7 (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mediaset e F2i alleate per Ei Towers: Opa sull’operatore delle torri già partecipato dal gruppo di Cologno

Mondiale, Pier Silvio Berlusconi: sono orgoglioso, è servizio per il pubblico – I NUMERI del primo Mondiale Mediaset

Cristiano Ronaldo si presenta alla Juventus: “voglio essere il migliore dentro e fuori dal campo”