Al via la Settimana della letteratura in carcere

Prende il via lunedì 12 maggio la Settimana Nazionale della Letteratura in Carcere. Fino al 17 maggio sessanta scrittori famosi entreranno negli istituti penitenziari italiani per dialogare con i detenuti sull’importanza della lettura e della scrittura, sui generi letterari e sui capolavori della letteratura italiana e internazionale. L’iniziativa è promossa dal ministro della Giustizia Andrea Orlando per dare visibilità e concretezza al rapporto tra carcere e cultura e alle tante esperienze che, in tempi e modi diversi, si svolgono negli istituti italiani. I giornalisti possono accreditarsi presso le singole direzioni delle strutture carcerarie interessate. Il calendario delle iniziative è disponibile sul sito del ministero della Giustizia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Casalino ‘chiude’ il Foglio ed esplode la polemica. Cerasa ironico lancia campagna abbonamenti (codice promo ROCCO)

Svelato il nuovo manifesto del Gp d’Italia di Formula1. Sticchi Damiani (Aci): fusione tra tradizione e innovazione

Il Foglio risponde a Casalino con un abbonamento “anticasta”. Sconti del 20% per chi inserisce il codice ROCCO