La Rai entra nell’Osservatorio Giovani-Editori di Ceccherini

(ANSA) La Rai ha deciso di entrare nell’Osservatorio permanente Giovani-Editori, presieduto da Andrea Ceccherini. Lo ha annunciato ieri sera il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi: “L’Osservatorio ha avviato il grande lavoro di avvicinare i giovani ai giornali – ha spiegato -. Un impegno che ora verrà esteso anche alla televisione”. “L’ingresso della Rai nell’Osservatorio permanente Giovani-Editori – ha commentato Ceccherini – è per noi motivo di orgoglio, oltre che garanzia di pluralismo”. “Quella della Rai – ha concluso – sarà un’ulteriore voce che per l’Osservatorio rappresenterà occasione di arricchimento, verso la costruzione di quella coscienza critica, indipendenza e sviluppo del senso civico dei giovani che, da sempre, è la propria missione”. (ANSA, 13 maggio 2014)

Andrea Ceccherini (foto Olycom)

Andrea Ceccherini (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi