Mondadori dimezza la perdita nel primo trimestre. Ricavi a 268 milioni (-6,5%)

Nel primo trimestre 2014 Mondadori ha registrato una perdita di 6,4 milioni di euro, meno della metà dei 15,3 milioni dello stesso periodo del 2013. I ricavi sono a quota 268,3 milioni (-6,5% a perimetro omogeneo), mentre la redditività migliora: il margine operativo lordo, in particolare, è cresciuto a 5,6 milioni di euro rispetto a un risultato negativo dell’esercizio precedente di -4,6 milioni di euro. Lo comunica Mondadori in una nota. La posizione finanziaria netta è negativa per 396,5 milioni di euro, rispetto ai -363,2 milioni di euro al 31 dicembre 2013, con un differenziale comunque inferiore a quanto registrato nello stesso periodo del 2013. Confermata la stima di un “forte miglioramento” della redditività per l’intero esercizio 2014.

Scarica il comunicato integrale di Mondadori con il resoconto intermedio di gestione nel primo trimestre 2014 (.pdf)

Marina Berlusconi ed Ernesto Mauri, rispettivamente presidente e ad di Mondadori (foto Olycom)

Marina Berlusconi ed Ernesto Mauri, rispettivamente presidente e ad di Mondadori (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza