Franca Sozzani ambasciatrice contro la fame del World Food Programme

Franca Sozzani è stata nominata oggi ambasciatrice contro la fame del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (World Food Programme-Wfp). La nomina internazionale è stata annunciata dal direttore esecutivo del Wfp Ertharin Cousin.

Sozzani, direttore di Vogue Italia, ha espresso la volontà di volersi impegnare da subito nel dare visibilità e reperire risorse per le più urgenti crisi umanitarie, come quella in corso nella Repubblica Centrafricana, annunciando di voler presto visitare alcuni dei luoghi delle operazioni del Wfp.

“Valorizzazione della creatività e attenzione al nuovo sono due elementi costanti del mio lavoro”, commenta Sozzani. “Entrambi sono cruciali anche per abbattere le barriere culturali e sociali e creare un mondo più equo. Dare più potere alle donne, anche sul fronte dei diritti economici, fornire un’istruzione ai bambini e soprattutto alle bambine, grazie ai programmi di alimentazione scolastica, sono gli ambiti in cui intendo impegnarmi maggiormente a fianco del WFP”.

Franca Sozzani

Franca Sozzani

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, Fico: il nuovo cda deve essere indipendente. Il servizio pubblico è dei cittadini, non del Governo

Nasce Reputation Science, joint venture tra Community Group di Palomba e Reputation Manager di Barchiesi

Giornalisti: due proposte di legge dal 5Stelle Di Nicola su tutela del segreto professionale e liti temerarie