14 maggio 2014 | 17:06

Rcs: perdite per 53,9 milioni nel primo trimestre, ricavi in calo del 7,8% a 262,9 milioni

Rcs MediaGroup ha registrato nel primo trimestre 2014 perdite per 53,9 milioni di euro, rispetto alle perdite di 107,1 milioni registrate nello stesso periodo del 2013. I ricavi netti consolidati sono pari a 262,9 milioni di euro, in calo del 7,8% (erano 285,2 milioni nel primo trimestre 2013). L’andamento – precisa Rcs in una nota – è in linea con i target comunicati.

I ricavi pubblicitari ammontano a 101,1 milioni, in calo rispetto ai 108 milioni del primo trimestre dello scorso anno, e i ricavi da attività digitali sono cresciuti del 3,8% arrivando a 35,3 milioni di euro, pari al 13,4% dei ricavi complessivi di gruppo.

L’ebitda pre oneri e proventi non ricorrenti è pari a -29 milioni di euro (-39,3 milioni nel pari periodo 2013). L’ebitda post oneri e proventi non ricorrenti è pari a -45,9 milioni, in significativo miglioramento rispetto ai -114,8 milioni del primo trimestre 2013.

La posizione finanziaria netta passa da -474,3 milioni di euro al 31 dicembre 2013 a -520,8 milioni nel 2014.

L’indebitamento finanziario netto è di 520,8 milioni (erano 474,3 milioni al 31 dicembre 2013). Si registrano benefici da azioni di efficienza per 14 milioni di euro.

Continuano gli investimenti del gruppo in immobilizzazioni materiali e immateriali, che nel corso del primo trimestre 2014 sono stati complessivamente pari a 8,9 milioni di euro, oltre la metà dei quali investiti in area digitale.

Per l’intero 2014 la società editoriale afferma di prevedere “un risultato netto ancora negativo sebbene in miglioramento rispetto a quanto registrato nel 2013″. I ricavi del gruppo sono previsti “complessivamente in crescita nel 2014 anche per effetto dello sviluppo atteso per le attività digitali, trasversali a tutte le aree del gruppo. I ricavi pubblicitari sono previsti in crescita per l’effetto positivo atteso per le nostre testate sportive derivante dai campionati di calcio 2014, per la crescita dei ricavi digitali, per l’acquisizione di nuovi eventi sportivi da parte di Rcs, tra cui si segnala il Dubai Tour, la cui prima edizione si è svolta nel febbraio 2014 registrando un grande successo”.

Scarica il comunicato integrale di Rcs MediaGroup con i risultati al 31 marzo 2014 (.pdf)