Van Kote direttore ad interim di Le Monde

Il giornalista Gilles Van Kote è da oggi direttore ad interim di Le Monde. Nominato dagli azionisti del quotidiano francese Pierre Bergé, Xavier Niel e Matthieu Pigasse, Van Kote prende per il momento le redini della testata a seguito delle dimissioni di ieri di Natalie Nougayrède, eletta poco più di un anno fa e da tempo contestata dalla redazione per la sua governance.

Entro la fine dell’anno sarà nominato un nuovo direttore – precisano gli azionisti – e nel frattempo Van Kote avrà il compito di continuare le riforme avviate.

Van Kote è presidente del comitato a garanzia dell’indipendenza di Le Monde ed ex presidente della Societé des rédacteurs del quotidiano.

Gilles Van Kote (foto Franceculture.fr)

Gilles Van Kote (foto Franceculture.fr)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fico: cambiare la legge sulla Rai e abolire la Vigilanza. M5s nei talk senza contraddittorio? Direttori liberi di decidere

Radiotv locali, Bitonci, sottosegretario all’economia: Dl Dignità per salvare 5mila posti di lavoro

Cda Rai: dipendenti oggi al voto per scegliere il quinto consigliere. Spoglio dalle 20,58 in streaming