New media

20 maggio 2014 | 15:09

Boom del mobile commerce in Italia: +300% nel 2013

(ANSA) Gli acquisti da smartphone e tablet trainano l’eCommerce in Italia: nel 2013 il ‘mobile commerce’ ha fatto registrare un incremento vicino al 300% (per l’esattezza 289%) e sta registrando una ulteriore crescita dell’85% nel 2014, passando così in due anni da un valore di 164 milioni a 1,2 miliardi di euro. E’ la fotografia scattata dalla nona edizione del Netcomm eCommerce Forum 2014, oggi a Milano. In generale, il trend positivo d’incremento a doppia cifra che l’eCommerce sta registrando in Italia dal 2010 viene ulteriormente confermato – spiega il rapporto diffuso dall’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm-Politecnico di Milano -: nel 2014 registrerà un’ulteriore crescita del 17% che porterà il mercato a un valore totale di 13,2 miliardi di euro. I comparti maggiormente in crescita rispetto al 2013 – secondo i dati – sono l’informatica (+32%), l’editoria (+28%), il cibo (+23%), l’abbigliamento (+21%) e il turismo (+11%). I dati dimostrano che “le aziende italiane stanno adottando sempre più una strategia multicanale – dice Roberto Liscia, Presidente di Netcomm-Consorzio del Commercio Elettronico Italiano -. Il ritardo, malgrado i fattori positivi che stiamo osservando, però, rimane e l’Italia è ultima in quasi tutte le classifiche su tutti i fattori che condizionano lo sviluppo. Le imprese che vendono online sono solo il 4% del totale, l’accesso alla banda larga rimane carente e la copertura finanziaria per gli investimenti necessari sono ancora un interrogativo non risolto”. (ANSA, 20 amggio 2014)