20 maggio 2014 | 15:37

La7 smentisce Dagospia: “Nessuna trattativa con Santoro”

“Nessuna trattativa di alcun genere è in corso tra La7 e Michele Santoro, il cui contratto non è in scadenza, e nessuna richiesta di sconto è stata effettuata da Urbano Cairo”. Lo scrive La7 in una nota nella quale smentisce un articolo apparso su Dagospia il 15 maggio 2014 dal titolo: ‘C’è la crisi, signora mia – Cairo chiede a Sant’euro di restare a La7 ma gli offre la metà secca del compenso – Il teletribuno: “Parla con il mio agente” – E Cairo: “Io non parlo con gli agenti” – Con l’aiuto di Rizzo Nervo, Michelone prova a tornare per la seconda volta in Rai’.

“Non è accettabile il tono denigratorio da Voi utilizzato nei confronti di La7, di Urbano Cairo e della trasmissione di Michele Santoro”, continua la nota. “Chiediamo di pubblicare la presente rettifica e di rimuovere dal sito l’articolo del 15 maggio 2014″.

Urbano Cairo, Lilli Gruber e Michele Santoro (foto Simone Comi)

Urbano Cairo, Lilli Gruber e Michele Santoro (foto Simone Comi)