Mercato

22 maggio 2014 | 13:08

Gruner + Jahr acquisisce quote di trnd

Gruner + Jahr, casa editrice europea, ha acquisito il 50% delle quote di trnd, azienda attiva in Europa nel marketing collaborative. La transazione, che deve ancora ricevere l’approvazione dalle autorità anti-trust, avrà effetto retroattivo dal 1° gennaio 2014. Insieme, trnd e Gruner + Jahr, offriranno sostegno ai propri clienti marketing ed inserzionisti con strategie di marketing integrato operanti a un livello completamente nuovo.

trnd continuerà ad operare in qualità di azienda indipendente, con le proprie filiali in Europa e con i team esistenti. Allo stesso modo, la filiale italiana, diretta da Martin Oetting, continuerà la collaborazione con l’attuale team italiano. Il marketing collaborativo, si legge in una nota, consiste in un win-win per entrambe le parti: i consumatori si divertono collaborando con i brand e provando prodotti sempre migliori. Gli esperti marketing dalla loro invece risparmiano sui costi, creando al contempo un vasto team di ‘collaboratori marketing’ volontari e dando impulso alle vendite. Dalla sua fondazione nel 2005, trnd ha sviluppato una grande varietà di servizi di marketing collaborativo al fine di sbloccare le potenzialità marketing dei consumatori, come ad esempio formats di campagne collaudati, l’accesso a grandi panel di consumatori, oltre allo speciale software richiesto per fare tutto ciò.