Il tax credit cinema sale da 5 a 10 milioni, lo annuncia il ministro Franceschini

(ANSA) Il decreto Cultura innalza da cinque a dieci milioni il “tax credit cinema”. Lo annuncia il ministro Dario Franceschini. “Il limite di 5 milioni ha impedito alle grandi produzioni straniere di venire nel nostro Paese: lo alziamo a dieci milioni per ogni impresa” per attrarre quelle produzioni con un vantaggio fiscale. La dotazione del fondo per il tax credit sulle produzioni cinematografiche sale da 110 a 115 milioni, annuncia il ministro Dario Franceschini. (ANSA, 22 maggio 2014)

Dario Franceschini (foto Olycom)

Dario Franceschini (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza