Il ministro Franceschini commissaria l’Enit. Serve “uno strumento adeguato per la nostra promozione turistica”

(ASCA) “La Reggia di Caserta e’ per il 20% struttura museale e per il restante 80% occupato da altre funzioni: prevediamo la nomina di un commissario per affrontare la situazione”. Lo ha dichiarato il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, illustrando il Di cultura approvato oggi dal Consiglio dei ministri.

Il ministro ha annunciato anche la nomina di un commissario dell”Enit, in modo da avere ”uno strumento adeguato per la nostra promozione turistica” entro entro sei mesi. (ASCA, 22 maggio 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dolce&Gabbana: per esprimere unicità e identità utile solo la carta stampata. Niente web e influencer, è il momento di tornare ai giornali

Classifica Audiweb dell’informazione online a dicembre. Quasi tutti in calo salvo poche eccezioni – TABELLA

Più contenuti ed eleganza italiana per Amica, che si rinnova ispirandosi allo “scroll dello smartphone”