Il lento addio all’Eni di Stefano Lucchini

Sarà un abbandono morbido quello di Stefano Lucchini di cui ormai è vicina l’uscita dalla direzione Comunicazione e Relazioni Nazionali e Internazionali dell’Eni. Malgrado il buon rapporto con il nuovo amministratore delegato, Claudio Descalzi, Lucchini – che per nove anni ha gestito l’immagine e la comunicazione del gruppo dell’energia su progetti importanti come la liberalizzazione dei mercati e il passaggio del marcio Agip a Eni – com’è tradizione pensa sia giusto passare il testimone al cambio degli amministratori delegati e sta pensando a nuovi progetti che spaziano su fronti internazionali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mondiali 2018: spettatori a +18% sul 2014 (con partite divise tra Rai e Sky). Per la finale 4 milioni di contenuti social

Tutta la Serie A su Sky? Trattative in corso ma per vederla servirà una smart tv o un decoder connesso

Fenomeno Temptation Island: cresce e vince. Mentana sul podio con Di Maio e Boccia