Università Cattolica – Un master per lavorare davvero nell’editoria

Il 90% degli studenti che conseguono il master in editoria cartacea e digitale dell’università Cattolica di Milano trovano lavoro nel giro di pochi mesi. Il dato eccezionale, visti i tempi, lo fornisce Paola Di Giampaolo, coordinatrice del corso (di secondo livello, cioè accessibile ai laureati di qualsiasi facoltà purché abbiano completato la specializzazione. Info: tel. 02.72343860) e docente all’ateneo milanese di web, e-commerce e metadati per l’editoria.

Oltre che sfornare professionisti come redattori, addetti stampa, direttori editoriali, responsabili marketing on line, content manager multimediali e community manager, il master diretto dal professor Edoardo Barbieri organizza ogni anno ‘Editoria in progress’, una serie di appuntamenti dedicati al mondo del lavoro in questo settore. Il 13 maggio, in collaborazione con l’Associazione italiana editori e la Scuola di editoria Piamarta, al centro del dibattito c’è stata l’editoria turistica, comparto che ha impattato duramente col digitale, ma che proprio in Rete può tentare di recuperare parte delle risorse perdute. Il progetto ‘Light up your ideas’ promosso dalla Cattolica e finanziato dalla Regione Lombardia va proprio in questa direzione premiando i progetti migliori. “Sono tante e ingegnose le iniziative messe in campo dalle editrici di guide turistiche per seguire i profondi cambiamenti degli ultimi anni, anche se, a fronte di tanto impegno digitale, non è stato ancora individuato un modello di business davvero profittevole”, spiega Giovanni Peresson, responsabile ufficio studi dell’Aie.

Tablet e smartphone fanno ormai parte dell’equipaggiamento standard di qualsiasi viaggiatore che spesso in Rete sfoga la sua voglia di condivisione. “Siti specializzati, social network e piattaforme digitali collegate alle guide turistiche cartacee sono la versione moderna della tragica proiezione di diapositive a cui gli amici fino a qualche anni fa ti costringevano”, commenta Peresson.

L’articolo è sul mensile Prima Comunicazione n. 450 – Maggio 2014

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale