FleishmanHillard premiata come Global Agency of the Year

FleishmanHillard è stata nominata Global Agency of the Year da PrWeek. Il premio, da poco conferito a Barcellona, riconosce all’azienda la capacità di creare valore per i clienti, con la forza di un network internazionale ed eccellenze locali focalizzate su innovazione e iniziative per i dipendenti.

Nel selezionare FleishmanHillard come Global Agency of the Year, PrWeek ha tenuto conto della capacità del brand di rinnovarsi, dei programmi per i dipendenti e dei prodotti innovativi offerti, inclusi il lancio di FleishmanHillard True, un online magazine caratterizzato punti di vista privilegiati su tutti gli argomenti che danno forma a media, marketing e comunicazione; Authenticity Gap, strumento che offre la guida per colmare il gap tra le aspettative dei consumatori nei confronti del brand e l’esperienza reale; Ethics as Culture, iniziativa portata avanti con il Josephson Institute sull’etica aziendale.

“Questo riconoscimento, insieme al Large Agency of the Year ricevuto nel mese di marzo, è davvero un attestato di tutto ciò che FleishmanHillard ha ottenuto”, dice Dave Senay, presidente e ceo di FleishmanHillard. “I veri vincitori qui sono tutti i nostri dipendenti nel mondo, e i clienti per cui lavoriamo”. L’agenzia, con sede a St. Louis, è presente con più di 80 uffici con il proprio network a livello internazionale in Nord America, Europa, Asia e Pacifico, Medio Oriente, Africa ed America Latina.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Bfc approva il bilancio consolidato 2018: crescono i ricavi (+56,4%) ed ebitda al +154%

Bfc approva il bilancio consolidato 2018: crescono i ricavi (+56,4%) ed ebitda al +154%

Su Pop Economy Teen Parlamento, rubrica dedicata ai giovani parlamentari under 40

Su Pop Economy Teen Parlamento, rubrica dedicata ai giovani parlamentari under 40

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa