Cinema

26 maggio 2014 | 18:02

X-Men subito in testa al box office. Ecco i film più visti del weekend (GRAFICO)

(ANSA) Trionfante negli Usa, si piazza subito al top anche del botteghino italiano l’americano X-Men Giorni di un futuro passato, che nei suoi primi 4 giorni in sala, distribuito in 717 copie, ha raccolto 2 milioni 342.725 euro. Ma nella top ten, spinto dal Grand Prix appena conquistato al Festival di Cannes, si affaccia anche l’italiano Le Meraviglie di Alice Rohrwacher, che distribuito in sole 82 sale porta a casa 207 mila euro con una media per sala di tutto rispetto (2.528). Costretto a lasciare il trono dopo una sola settimana, l’altro blockbuster Usa, Godzilla, ugualmente superdistribuito (632 copie) scivola in seconda posizione e si deve accontentare di 874.576 euro, il 67% in meno rispetto alla scorsa settimana, con un totale che supera di poco i 4,1 milioni. Stabile al terzo posto, ancora premiato dal pubblico a dispetto della fredda accoglienza di Cannes, si conferma quindi Grace di Monaco che incassa 389.060 (è distribuito in 399 copie) con un -53% rispetto alla scorsa settimana. Lo segue Ghost Movie2 Questa Volta è guerra, che ha dovuto lasciare il secondo posto per il quarto (-59% gli incassi). In sesta posizione un altro dei big del Festival di Cannes, Maps to the Stars di Cronenberg con la premiata Julianne Moore, che in 5 giorni di programmazione, distribuito in 192 sale ha incassato 192 mila euro. In settima posizione un altro film Usa, Poliziotto in prova, seguito in ottava da The Amazing Spider Man 2- il potere di Electra, che in 5 settimane di programmazione ha di poco superato i 9 milioni di euro. Agli ultimi posti della top, Gran Budapest Hotel di Wes Anderson con Ralph Fiennes e Tilda Swinton e il film d’animazione Nut Job operazione noccioline.

Di seguito i dieci film piu’ visti nel fine settimana, secondo la classifica Cinetel che monitora l’85% del mercato potenziale. La grafica è elaborata da Centimetri.