Andy Rocchelli, il fotoreporter ucciso in Ucraina: ecco come lavora un reporter oggi

Andy Rocchelli è il fotografo italiano ucciso a Sloviansk dopo esser stato coinvolto in un bombardamento a colpi di mortaio, racconta durante un seminario del Festival del Documentario online 2010, come lavora un reporter oggi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Ikea contro il cyberbullismo con la campagna #NotInMyHomePage

“I giovani sono la linfa vitale della Moda italiana”. Intervista a Carlo Capasa, presidente della Camera Nazionale della Moda

Alberto Forchielli è il nuovo personaggio di ‘Fratelli di Crozza’