Enel presenta il primo codice per la tutela della privacy dei propri clienti

La privacy, la riservatezza e il corretto trattamento dei dati personali sono temi all’ordine del giorno a livello mondiale nel rapporto tra individui e organizzazioni pubbliche e private. In Italia, Enel è il primo gruppo ad aver stilato un proprio codice della privacy e ad averlo reso disponibile a tutti sul sito Enelenergia.it.
Attraverso illustrazioni e storie tratte dall’esperienza quotidiana di chi lavora a contatto con i clienti, il Codice Privacy Enel punta a definire uno standard di qualità nell’ambito della tutela della privacy, in un’epoca in cui l’evoluzione tecnologica e la diffusione di nuovi mezzi di informazione e comunicazione hanno aumentato l’importanza della tutela dei dati personali.
“Siamo convinti”, afferma Gianfilippo Mancini, direttore della divisione Generazione, energy management e mercato Italia di Enel, “che la tutela della privacy non sia soltanto un diritto fondamentale di ogni individuo, ma debba anche diventare un elemento distintivo nello sviluppo del mercato libero dell’energia in Italia”.

Gianfilippo Mancini, direttore della divisione Generazione, energy management e mercato Italia di Enel

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Confindustria Radio Tv: tagli a informazione non portano benifici; costruire nuovo modello business e riconosciuto copyright 

Dal 22 ottobre al via ‘Fuorilegge’, spazio settimanale di Klaus Davi su TgCom24

Panorama: dai giornalisti ribadito il no alla cessione