Fallita in Grecia l’agenzia di distribuzione della stampa estera

(ANSA) Prossima estate quasi certamente senza giornali e riviste stranieri in Grecia a causa della bancarotta dell’Agenzia ellenica che provvedeva alla loro distribuzione su tutto il territorio greco e le isole. Lo riferisce il sito web GreekReporter secondo cui l’Agenzia di Distribuzione della Stampa Estera, il distributore principale della stampa estera in Grecia per molti anni, ha annunciato la sospensione della propria attività ed ha chiesto alle edicole di proprietà della società di procedere alla liquidazione del loro patrimonio. Si stima che in Grecia circolino circa 4.000 riviste e 20 quotidiani stranieri. Numerosi esperti del settore ritengono che la distribuzione della stampa estera per l’imminente stagione estiva sia ormai “perduta” e sostengono che diverse riviste non torneranno sugli scaffali delle edicole greche prima di settembre. Nel frattempo, riferisce sempre GreekReporter, sembra che un uomo d’affari cipriota abbia espresso il proprio interesse nel settore della distribuzione dei giornali stranieri in Grecia. (ANSA, 28 maggio 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Anzaldi (Pd) scrive al premier Conte: rispettare la legge, un presidente di garanzia per la Rai

Cda Rai: dipendenti oggi al voto per scegliere il nome del quinto consigliere

Riffeser (Fieg): tocca agli editori gestire il passaggio da carta stampata a digitale. Dal governo servono risorse