Microsoft lancia il traduttore in tempo reale su Skype. In arrivo a fine anno

(TMNews) Prima della fine del 2014 Microsoft lancerà una versione beta di Skype in grado di fare traduzioni in tempo reale mentre gli utenti parlano attraverso l’applicazione. Si chiamerà Skype Translator sarà un ampliamento dei programmi di traduzione sviluppati dal gruppo di Redmond, Stato di Washington, da 10 anni. La notizia del nuovo Skype – acquistato da Microsoft nel 2011 per 8,5 miliardi di dollari – è stata rivelata dall’amministratore delegato del colosso, Satya Nadella, durante la Code Conference organizzata dal magazine online di tecnologia Re/Code nel sud della California.

Durante una dimostrazione in tempo reale l’applicazione ha tradotto le parole pronunciate in inglese in tedesco. Non è certo il traduttore universale usato dai protagonisti di Star Trek e per ora non garantisce accuratezza e precisione. I madrelingua tedeschi presenti alla dimostrazione hanno ricordato che non era “buona”, ma che in generale hanno capito l’essenza del discorso. Skype ha 300 milioni di utenti attivi al mese e il nuovo strumento è visto come un’opportunità durante le riunioni di lavoro. (TMNews, 28 maggio 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editoria, Fnsi: governo colpisce piccole testate non grandi giornali. File: del Fondo beneficiano solo 5 giornali nazionali…

Rai, Tria: proroga a marzo 2019 per definire piano industriale ed editoriale. Conti in miglioramento

Riappare online (con un curioso sottotitolo) l’archivio storico de L’Unità. Mistero sull’autore dell’operazione