Comunicazione

29 maggio 2014 | 10:38

Rai, Prix Italia ed Expo 2015 premiano i giovani film maker. In palio 4 mila euro

(TMNews) Un filmato per provocare, informare, divertire, far riflettere sui problemi dell`alimentazione. È quello che il “Premio speciale Expo 2015 – Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” chiede a giovani film-maker di tutto il mondo. Che in questo modo potranno contribuire al grande dibattito su cibo, sostenibilità e fame nel mondo che andrà in scena a Milano durante l`Esposizione universale del 2015. Il premio è una iniziativa speciale di Prix Italia, il più antico concorso internazionale per produzioni radiotelevisive e web, realizzata in modo congiunto con Rai Expo e in collaborazione con Expo 2015. Per partecipare è necessario produrre un video della durata massima di 3 minuti, ispirato al tema: “Nutrire il tuo pianeta” (“Feeding your planet”). È il tema dell`Expo di Milano, che si svolgerà dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 e che cercherà di rispondere alla domanda: come assicurare cibo sano, sufficiente e sostenibile a tutta la popolazione mondiale?

Il filmato potrà essere realizzato con qualunque strumento di ripresa e potrà utilizzare qualunque tecnica (riprese, animazioni, grafica etc.). Potrà essere in qualunque lingua, anche se saranno privilegiati i video il cui messaggio sia internazionale e indipendente dalla lingua scelta. I migliori filmati verranno messi online come da regolamento e, tra i cinque più votati, una giuria di personalità del cinema e della televisione sceglierà il vincitore, che verrà annunciato a Torino nella fase finale del Prix Italia. Al vincitore andrà un premio in denaro di 4.000 Euro. Il concorso è riservato a concorrenti dai 18 ai 29 anni di qualunque nazionalità. Il regolamento completo e tutti i dettagli per la partecipazione si trovano sui siti: http://www.expo.rai.it/prix-italia/; http://www.prixitalia.rai.it (TMNews, 28 maggio 2014)