29 maggio 2014 | 16:56

Cento giornali nel Digital Partner Program del Washington Post

Circa 100 giornali americani hanno aderito al nuovo programma partner del Washington Post che rende i contenuti digitali del WaPo disponibili gratuitamente agli abbonati delle altre testate.

L’iniziativa, annunciata all’inizio di quest’anno, permette a giornali locali e regionali di offrire vari prodotti digitali del WaPo ai loro abbonati, così da incentivare la sottoscrizione degli abbonamenti. In cambio, il Washington Post ha modo di estendere la portata dei propri contenuti digitali attraverso queste nuove partnership.

Uno dei primi grandi partner dell’iniziativa è Digital First Media, che possiede oltre 65 giornali in tutto il Paese. La lista delle testate che hanno aderito al programma include, tra gli altri, Albuquerque Journal, Columbus Dispatch, Dallas Morning News, Denver Post, El Paso Times, Honolulu Star Advertiser, Long Beach Press Telegram, Los Angeles Daily News, Milwaukee Journal Sentinel, Minneapolis Star Tribune, New Haven Register, Oakland Tribune, Salt Lake City Tribune, Pittsburgh Post-Gazette, San Jose Mercury News e St. Louis Post-Dispatch.

Jeff Bezos (foto Olycom)

Jeff Bezos (foto Olycom)

Questo programma fa parte di una serie di nuove iniziative annunciate dal Washington Post dall’agosto 2013, quando la testata è stata acquistata dal fondatore e ceo di Amazon Jeff Bezos per 250 milioni di dollari.

Intanto altri quotidiani nazionali stanno lavorando per aumentare la distribuzione attraverso partnership con giornali locali, anche se in molti casi si tratta di una strategia per allargare sì il raggio d’azione, ma al contempo per ridurre i costi.

Nel dicembre dello scorso anno, per esempio, Gannett Co. ha annunciato che i contenuti di Usa Today inizieranno ad apparire nei giornali locali di Gannett. La mossa, spiegano i vertici, è destinata ad agevolare la diffusione delle notizie nazionali e internazionali rendendo più libere le redazioni di concentrarsi sulle notizie locali.
Un’edizione locale di Usa Today sarà inclusa nelle edizioni sia cartacee che digitali di 35 testate americane di Gannett.