Televisione

03 giugno 2014 | 14:57

Ok alla cessione di quote di Rai Way, lo dice un emendamento dei relatori al decreto Irpef

(ANSA) Ok alla cessione di quote di Rai Way: lo esplicita un emendamento dei relatori al decreto Irpef depositato nelle commissioni Bilancio e Finanze del Senato ma non ancora approvato. Viene inoltre cancellato l’obbligo della Rai di mantenere Rai World. Per quanto riguarda Rai Way “ai fini dell’efficientamento, della razionalizzazione e del riassetto industriale nell’ambito delle partecipazioni detenute dalla Rai Spa, – si legge nel testo – la società può procedere alla cessione sul mercato, secondo modalità trasparenti e non discriminatorie, di quote di Rai Way, garantendo la continuità del servizio erogato”. Per Rai World invece si cancella l’obbligo per l’azienda di avere una società per la produzione, la distribuzione e la trasmissione di programmi radiotelevisivi all’estero. (ANSA, 3 giugno 2014)