Manager

03 giugno 2014 | 15:23

Massimo Arrighetti, amministratore delegato di Sia

Il consiglio di amministrazione di Sia ha nominato Massimo Arrighetti nuovo amministratore delegato di Sia, azienda che opera in Europa nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture tecnologiche. La carica è effettiva da maggio 2014.

Massimo Arrighetti è nato a Bergamo il 31 marzo 1957. Dopo essersi laureato in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi di Milano, inizia la sua carriera professionale nel 1981 in Ibm come Sistemista e Addetto Commerciale nell’area dei grandi clienti industriali. Nel 1986 entra in McKinsey & Company come Consulente fino ad assumere la responsabilità di Senior Partner, gestendo numerosi progetti strategici per il settore bancario in Italia e all’estero. Diviene anche membro attivo della “Practice” McKinsey bancaria e uno dei fondatori della “Practice” di Information Technology per le istituzioni finanziarie. Nel 1998 Arrighetti passa in Poste Italiane come Direttore di Divisione di Banco Posta, curando personalmente la stesura e la realizzazione del relativo Piano d’Impresa. Viene anche nominato Amministratore Delegato di Poste Vita, nonché Consigliere di Postecom, Eurogiro e Banco Posta Fondi Sgr. Nel 2002, entra in Banca Intesa come Responsabile Divisione Rete. Durante la sua gestione, Arrighetti realizza l’integrazione operativa e commerciale delle reti Comit, Cariplo, Banco Ambroveneto e delle tre direzioni centrali. Lancia, inoltre, il nuovo brand unico Banca Intesa e riorganizza la Divisione Rete e le relative società (Intesa Media Credito, Intesa Leasing e Setefi). Crea, infine, Intesa Vita e Intesa Private Banking. Dal 5 maggio 2010 è Amministratore Delegato di Sia.

Massimo Arrighetti, amministratore delegato di Sia