Comunicazione

03 giugno 2014 | 15:55

Ubi Banca entra in Nibiru, primo parco tecnologico per bambini

(ANSA) La data dell’inaugurazione è già fissata per il 21 marzo 2015: con il primo giorno di primavera del prossimo anno aprirà i battenti, negli spazi dell’ex Fiera di Brescia, Nibiru Planet, il primo parco tecnologico in Italia dedicato a bambini e ragazzi. Azionisti, attraverso una newco, saranno Micromegas Comunicazione (70%) e Ubi Banca (30%). L’iniziativa, che richiederà 10 milioni di investimenti in tre anni, con l’obiettivo di autofinanziarne la metà, è stata presentata a Milano, dove nella sede di Ubi Banca sono stati firmati gli accordi del progetto. A regime, nel 2017, sono attesi 10 milioni di ricavi con un margine del 14% a livello di ebit (utile prima delle tasse e degli interessi). Il bacino potenziale del parco – che si pone l’obiettivo di divertire educando (edutainment) – è rappresentato da 650 mila studenti, 6.700 scolari e 10 mila visitatori individuali alla settimana. (ANSA, 3 giugno 2014)