04 giugno 2014 | 13:43

Atex e Applix alleati per fornire nuove soluzioni agli editori di giornali e periodici

Gli editori sono alla ricerca di soluzioni che consentano di ottimizzare i costi di produzione e diffusione delle cosiddette ‘interactive edition’, i contenuti cioè diffusi in modo integrato su carta, web e tablet.
Per rispondere a questa esigenza, la multinazionale dei sistemi di content management Atex si è alleata con Applix, società italiana focalizzata sul mondo app & mobile per aziende ed editori. L’obiettivo: la realizzazione di una nuova soluzione integrata che arricchisca ed estenda l’offerta dei due player sui device mobili.

Federico Marturano, direttore vendite globali di Atex (foto Franceschin)

Atex e Applix parteciperanno insieme al World Newspaper Congress, che si apre il 9 giugno a Torino, e al Fipp Innovation Forum 2014, che si tiene a Londra al fine mese. Questi due eventi, dedicati rispettivamente all’editoria quotidiana e periodica, saranno il trampolino di lancio per presentare le soluzioni dedicate al mondo dell’editoria frutto della partnership strategica appena siglata.

Claudio Somazzi, ceo di Applix