E’ prematuro pronunciarsi sui nomi dei conduttori dei programmi autunnali. Lo dice Giancarlo Leone, direttore di Raiuno

(AGI) Sono ancora “prematuri” diversi dei nomi circolati in questi giorni a proposito dei conduttori dei programmi di Rai1 della prossima stagione autunno-inverno. Lo ha precisato il direttore della rete ammiraglia Rai, Giancarlo Leone, a margine della presentazione del nuovo Tg1 digitale a Saxa Rubra. Leone ha parlato anche di nomi “non veri o che si avvereranno”, sottolineando che al momento “nulla e’ definito”. Il direttore di Rai1 ha precisato che il cda di viale Mazzini ieri ha cominciato un esame della programmazione, che dovra’ ancora essere ultimato. Per ora si e’ a livello di progetti di rete, si e’ “in corso d’opera per quanto riguarda i nomi” e poi alla fine i due aspetti troveranno una sintesi. Con ogni probabilita’ entro il 19 il cda procedera’ al via libera definitivo, considerando peraltro che il 25 giugno i palinsesti autunnali saranno presentati agli investitori pubblicitari a Milano e il 26 analoga convention a Roma. (AGI 6 giugno2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi