06 giugno 2014 | 16:21

“Il tax credit televisivo volano per settore”, dice Follini dell’Associazione Produttori Tv

“Il tax credit televisivo sarà un importante volano per il nostro settore”: il presidente dell’Associazione Produttori Televisivi, Marco Follini, ha commentato positivamente l’incontro avuto questa mattina con il ministro Franceschini e il suo impegno a firmare in tempi rapidi i decreti attuativi del tax credit televisivo.

Marco Follini (foto Wikipedia)

Marco Follini (foto Wikipedia)

“Il tax credit – ha detto Follini – è un provvedimento molto atteso dal nostro settore, che per la prima volta estende le agevolazioni fiscali ai produttori indipendenti di audiovisivo. Permetterà di liberare risorse che potranno essere investite nelle fiction, nei documentari e nei cartoni animati e saranno un volano per l’occupazione di artisti, autori e maestranze varie in un settore che oggi, tra aziende di produzione e loro indotto dà lavoro a circa 200 mila persone”.

“In una situazione estremamente delicata per tutto il comparto della produzione televisiva – ha aggiunto il presidente dell’Associazione Produttori Televisivi -  con un calo, negli ultimi 4 anni, del 33% cento degli investimenti dei principali broadcaster in prodotti audiovisivi, il tax credit rappresenta un primo segnale positivo che mi auguro sia l’avvio di un gioco di squadra in cui tutti, produttori indipendenti, emittenti televisive e governo, facciano la loro parte”.