Cinema

09 giugno 2014 | 15:29

Il TaorminaFilm Fest onora le donne con Eva Longoria, Claudia Cardinale e Melanie Griffith

(TMNews) Sarà un TaorminaFilm Fest all’insegna delle donne quello che si terrà dal 14 al 21 giugno, con ospiti come Claudia Cardinale, Eva Longoria, Melanie Griffith, Bo Derek, Carmen Maura, Paz Vega, Paola Cortellesi, Isabella Ferrari e molte protagoniste del cinema. Il festival negli ultimi tre anni, sotto la direzione di Mario Sesti e con Tiziana Rocca alla guida come general manager, si è distinto per la presenza di grandi star internazionali, e anche gli ospiti maschili quest’anno sono di primo piano: da Matt Dillon a Ben Stiller, da John Turturro a Dante Ferretti, Raoul Bova, Christian De Sica. Il festival è giunto alla sessantesima edizione e Sesti ha sottolineato che “le presenze femminili aiuteranno anche a raccontare questi sei decenni di cinema”, e la rassegna siciliana anche quest’anno “seguirà la formula “eduglam”, ovvero educational, con le masterclass, e glamour con la presenza di grandi ospiti”.
La 60ma edizione sarà preceduta il 13 a Messina da un gala con la consegna di un premio a Claudia Cardinale, mentre l’apertura sarà il 14 al Teatro antico con l’anteprima di “Dragon trainer 2″, con la presenza del regista Dean deBlois. Il 15 ci sarà l’anteprima di “Jersey boys” di Clint Eastwood, e il festival si concluderà il 21 con altre due anteprime: “Apes revolution: il pianeta delle scimmie” di Matt Reeves, e “La ragazza del dipinto” di Amma Asante. Il 17 il festival dedicherà un tributo all’attore scomparso Philip Seymour Hoffamn, con l’anteprima di “Synecdoche, New York”. Gli incontri con i protagonisti del cinema si terranno per tutta la durata del festival, e sono previste “taoclass” con Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, Eva Longoria, Matt Dillon, Ben Stiller, Paz Vega e John Turturro, mentre i “campus” prevedono incontri con Brando e Christian De Sica, Raoul Bova, Valeria Solario, Bo Derek, Paola Cortellesi e altri. Quest’anno sono previsti inoltre: un concorso per le web series, un focus sulla Russia e uno sull’Argentina, un convegno organizzato dall’Anica e diversi appuntamenti legati al sociale e alla solidarietà.(TMNews 9 giugno 2014)