10 giugno 2014 | 10:47

Il Maggio dei Libri: ecco il bilancio della quarta edizione appena conclusa

Sono state 3053 le iniziative sparse in tutta Italia per la quarta edizione del Maggio dei Libri, la campagna promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco.

Uno dei protagonisti dell’edizione, che si è svolta dal 23 aprile al 31 maggio, è stato il web: numerose le visite al sito della campagna e in crescita i like su Facebook e i follower su Twitter, autentici termometri del coinvolgimento del pubblico. Si contano 102400 like su Facebook (+45,53% rispetto all’inizio della campagna), 7200 follower su Twitter e 150mila visualizzazioni del sito ufficiale. Più di 1100 le app aggiornate/scaricate sui dispositivi mobili con sistema iOS o Android. Inoltre sono state 176 le testate radiofoniche nazionali e locali e 15 testate cartacee che hanno sostenuto Il Maggio dei Libri trasmettendo spot o pubblicando l’immagine istituzionale della campagna.

Anche quest’anno la creatività degli organizzatori sarà ricompensata con il Premio Il Maggio dei Libri, destinato alle iniziative più curiose e interessanti, promosse da biblioteche, scuole, associazioni culturali, librerie, strutture sanitarie e di reinserimento, che saranno selezionate dalla giuria nominata dal Centro per il Libro e per la Lettura.

Romano Montroni (foto Olycom)

Romano Montroni (foto Olycom)

“È stato emozionante vedere i libri e i lettori protagonisti per oltre un mese nei luoghi più diversi e in giro per tutta Italia”, commenta Romano Montroni, presidente del Centro per il Libro e la Lettura. “L’impegno degli organizzatori, il calore del pubblico e l’attenzione dei media ci ricordano ancora una volta quanto profonda sia la richiesta di cultura nel nostro Paese, soprattutto da parte dei giovani, un’esigenza alla quale bisogna continuare a rispondere sempre meglio”.

Clicca qui per leggere tutte le altre iniziative del Maggio dei Libri