Aron Pilhofer ha lasciato il New York Times per il Guardian

Dopo nove anni al New York Times, l’associate managing editor per la strategia digitale, Aron Pilhofer, è stato nominato executive editor del digitale al Guardian.

Nel suo nuovo ruolo, assunto nel mese di giugno 2014, Pilhofer ha il compito di supervisionare le nuove iniziative digitali del Guardian e promuovere l’evoluzione digitale delle redazioni internazionali.

Domani 11 giugno Pilhofer parlerà di digital sorytelling al forum degli editori organizzato da Wan-Ifra in questi giorni a Torino.

Aron Pilhofer (foto Flickr)

Aron Pilhofer (foto Flickr)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mediaset torna all’utile, crescono pubblicità e audience. Buone previsioni ma incertezza politica

Tim, assemblea conferma Genish ad. Il manager: dobbiamo evolverci rapidamente

Mibact, firmato il decreto attuativo del tax credit per le librerie