Le atlete sono invisibili per i media sportivi

(AGI) Le donne sono invisibili per i media sportivi, secondo un nuovo studio condotto da Clara Sainz de Baranda della Universidad Carlos III de Madrid. Le atlete appaiono sui giornali di sport solo nel 5 per cento dei casi mentre gli uomini in piu’ del 92 per cento. Le donne, inoltre, fanno notizia – sono cioe’ oggetto di articoli e approfondimenti – soltanto nel 5,11 per cento dei casi, a volte da sole (2,18 per cento) e altre volte accanto agli uomini (2,93 per cento).(AGI 12 giugno 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza