La pubblicità sui siti pirata vale duecentoventisei milioni di dollari (centosettanta milioni di euro)

(MF-DJ) La pubblicità sui siti web pirata vale circa 226,7 milioni di dollari (circa 170 milioni di euro) con un profitto medio dell’83%. Sono i numeri emersi nel corso della quarta edizione di Iab events, l’incontro con le istituzioni, promosso da Iab Italia.
Di questi siti – afferma una nota – i 45 siti pirata più grandi, cioè il 7,6% del totale, rappresentano il 62.5% dei ricavi. Il sito più grande realizza circa 3 milioni di dollari, ma sono decine i siti che superano i 100.000 dollari.(MF-DJ 12 giugno 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro