Google finanzia una scuola di design che funziona come un tech incubator (VIDEO)

I designer stanno giocando un ruolo sempre più importante alla guida di start-up e nuovi modelli di business. Per questo Google ha deciso di finanziare ’30 Weeks’, un progetto che si configura come un mix tra una scuola di design e un incubatore tecnologico, nato in collaborazione con The Cooper Union (università privata di Manhattan), la società specializzata in formazione Hyper Island e alcune scuole di design di alto livello tra cui School of Visual Arts, Parsons e Pratt.

A partire dal prossimo settembre, i 20 selezionati inizieranno il corso della durata di 30 settimane, lavorando su uno spazio di co-working a Brooklyn dove cercheranno di trasformare le loro idee in business concreti. Le domande sono accettate fino al 20 giugno e il costo è di 10mila dollari.

Ecco il video di presentazione di 30 Weeks:

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dolce&Gabbana: per esprimere unicità e identità utile solo la carta stampata. Niente web e influencer, è il momento di tornare ai giornali

Classifica Audiweb dell’informazione online a dicembre. Quasi tutti in calo salvo poche eccezioni – TABELLA

Più contenuti ed eleganza italiana per Amica, che si rinnova ispirandosi allo “scroll dello smartphone”