L’ex direttore del New York Times, Jill Abramson, va a insegnare ad Harvard

Jill Abramson, l’ex direttore del The New York Times bruscamente licenziata il mese scorso dall’editore Sulzberger Jr, il prossimo  autunno andrà ad Harvard ad insegnare narrative nonfiction. Lo scrive il Nyt riprendendo un annuncio dell’università.

Harvard ha precisato che Abramson avrà il ruolo di visiting lecturer (lettrice) presso il Dipartimento di inglese per l’anno accademico 2014-15, mentre nei semestri autunnale e primaverile insegnerà. In passato ha tenuto dei seminari di giornalismo a Yale e Princeton.

In un discorso alla Wake Forest University pochi giorni dopo essere stata licenziata, Jill Abramson aveva parlato di un futuro incerto. “Quali sono le prospettive per me?”, aveva detto ai laureati. “Non lo so. Quindi sono esattamente nella vostra stessa barca. Come voi sono un po’ spaventata, ma anche eccitata”.

Laureata ad Harvard nel 1976, Abramson ha un tatuaggio con il logo H della scuola e uno con la T del The New York Times.

Jill Abramson (foto Olycom)

Jill Abramson (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mainardo de Nardis lascia la guida di Omd Worldwide

Steven Zhang protagonista. Il giovane presidente dell’Inter al gala Pirelli e in visita in Rcs

Enrico Singer è il nuovo direttore responsabile di Agenzia Nova