Mercato

16 giugno 2014 | 15:31

Coca-Cola tra i partner di Expo 2015

Coca-Cola sarà Official Soft Drink Partner di Expo 2015, l’esposizione universale in programma a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre 2015. Come dice il comunicato stampa, Coca-Cola è stata scelta da Expo in virtù del proprio impegno globale sul fronte dell’innovazione, intesa come motore di una crescita sostenibile, capace di generare ricchezza per le comunità, rispettando e tutelando al tempo stesso tutte le risorse utilizzate e incoraggiando stili di consumo corretti ed equilibrati.
A Expo 2015 Coca-Cola realizzerà un padiglione corporate nel quale prenderanno vita il patrimonio, la visione e l’innovazione propri dell’azienda e in linea con il tema dell’esposizione “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Il padiglione diventerà, così, la cornice in cui Coca-Cola potrà raccontare in maniera esperienziale il proprio modello di sostenibilità, basato sulla promozione di stili di vita attivi, l’importanza di una alimentazione equilibrata, l’innovazione di prodotto e confezioni, la protezione dell’ambiente.
La partnership di Coca-Cola con Expo Milano 2015 prevede un ricco calendario di iniziative, conferenze ed eventi serali che offriranno ai visitatori l’opportunità di riflettere sui temi di portata mondiale come l’alimentazione e la sostenibilità ambientale. Il programma prevede inoltre un impegno nella promozione di Expo Milano 2015 da parte di Coca-Cola nell’ambito della propria comunicazione e iniziative di marketing. Coca-Cola crede che le innovazioni più profonde e di impatto nei prossimi decenni  nasceranno dall’incontro tra pratiche di sostenibilità e la catena del valore. Per questo motivo, in Coca-Cola si sta lavorando per incorporare innovazioni sostenibili a livello globale e locale in ogni aspetto dell’attività: dall’ingredientistica all’ampliamento della varietà di scelta delle bevande, dalla restituzione di una quantità d’acqua equivalente a quella utilizzata, fino al recupero e riciclo delle confezioni.