Grafitalia posticipata al 2017

Grafitalia salta l’edizione del 2015 e torna nel 2017 in una veste rinnovata. La notizia è stata resa nota ieri nel corso dell’annuale Assemblea Pubblica della Federazione della Carta e della Grafica, a Milano.

“La politica fieristica non può prescindere dalle dinamiche tecnologiche ed economiche che caratterizzano un comparto e le sue politiche industriali – ha spiegato Guido Corbella, amministratore delegato di Centrexpo -. Per questo, in accordo con le principali Associazioni del settore Assografici, Argi e Acimga abbiamo deciso di scindere il binomio Grafitalia e Converflex, per adeguarci a differenti situazioni del settore con dinamiche sempre più divergenti”. “Preferiamo posticipare Grafitalia a tempi migliori per non danneggiare questo brand con una edizione sottotono”, ha aggiunto.

Già da quest’anno Grafitalia sarà sostituita da un programma di eventi, ‘Le Giornate di Grafitalia’: eventi/dibattiti che permetteranno di mantenere vivi i contatti con gli stakeholder in incontri focalizzati su temi di attualità.

Tutti i dettagli su Digitaldocument.it.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Premio EY 2018 a Sonia Bonfiglioli. Digitale e mercati esteri sempre più vitali per l’imprenditoria italiana

Editoria, allarme Fnsi: con emendamento Varrica azzeramento dei fondi, a rischio mille posti di lavoro

Protocollo d’intesa tra Credito Sportivo e Aci