Sandro Boscaini, presidente di Federvini

Oggi, 19 giugno 2014, Sandro Boscaini è stato eletto presidente di Federvini per il biennio 2014-2016.

La presenza di Boscaini con i suoi vini a Vinitaly è stata sempre importante per la sua capacità  di relazionarsi con i mercati internazionali, cogliendone subito cambiamenti e dettando anche nuove tendenze. Grazie a ciò, e a una vicinanza geografica che aiuta i rapporti personali, gli scambi di idee tra Sandro Boscaini e la Fiera di Verona ci sono sempre stati e sono sempre stati fruttuosi. Ora, di fronte alle nuove sfide che l’Italia del vino deve affrontare per mantenere la sua leadership internazionale e per dare di sé la migliore immagine possibile come Sistema Paese in vista dell’Expo 2015, certamente il rapporto diventerà ancora più stretto e costruttivo, anche per il ruolo dato a Veronafiere-Vinitaly di realizzare il Padiglione del Vino all’interno del Padiglione Italia. Questo quanto dice Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere.

Sandro Boscaini, presidente di Federvini

Sandro Boscaini, presidente di Federvini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Alain Pittet, executive director per lo sviluppo del business internazionale di Ega

Luigi De Vecchis nominato presidente di Huawei Italia

Francesco Anzelmo direttore editoriale della casa editrice Mondadori