Secondo Akamai, piattaforma specializzata nella sicurezza di Internet, Brasile-Messico è il match più seguito in streaming

(ITALPRESS)  A poco piu’ di una settimana dal fischio d’inizio, i mondiali di calcio 2014 hanno gia’ stabilito un record. Secondo Akamai, specializzata nell’offerta di servizi per l’uso ottimale e sicuro di Internet, l’utilizzo dello streaming online per vedere le partite ha gia’ toccato i massimi storici. A dirlo, i picchi di traffico registrati dalla piattaforma. Il match Brasile-Messico ha registrato un picco di traffico pari a 4,6 Terabit per secondo, seguito da Germania-Portogallo con 4,3 Tbps e Spagna-Olanda con 3,4 Tbps. La partita Italia-Inghilterra (al pari con Brasile-Croazia) si piazza al quarto posto delle partite piu’ seguite online. Questo e’ il primo Mondiale davvero 2.0 nella storia del calcio: internet, i dispositivi mobili e i social network stanno davvero facendo la differenza nell’esperienza di fruizione dell’evento sportivo atteso da milioni di appassionati. (ITALPRESS 20 giugno 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Confindustria Radio Tv: tagli a informazione non portano benifici; costruire nuovo modello business e riconosciuto copyright 

Dal 22 ottobre al via ‘Fuorilegge’, spazio settimanale di Klaus Davi su TgCom24

Panorama: dai giornalisti ribadito il no alla cessione